Paris Fashion Week Haute Couture autunno - inverno 2022/2023

Proprio in questi giorni è iniziata la Paris Fashion Week dedicata alle collezioni Haute Couture autunno inverno 2022/2023.

La Fédération de la Haute Couture et de la Mode ha condiviso lo streaming delle sfilate, che erano seguibili anche dai canali social e YouTube dei brand stessi. Già domenica sera tre brand hanno deciso di sfilare anticipando gli altri sulle date ufficiali della Paris Haute Couture 2022/2023; stiamo parlando di:  Paco Rabanne, Patou e Alaïa, dando il via all’attesa settimana della couture con due sfilate Ready-to-Wear e una Resort 2023.

Ma vediamo quali sono stati gli appuntamenti di questa fashion week: il primo brand ad aprire le danze alla programmazione francese è Schiaparelli con Daniel Roseberry, che continua a portare sulle passerelle il suo linguaggio surreale al quale ci ha abituati, con abiti neri e gioielli in oro, i due colori in assoluto predominanti.
A seguire Iris Van Herpen, Christian Dior e Giambattista Valli che chiude la prima giornata di couture week. Ad aprire la seconda giornata troviamo invece Chanel, e in chiusura Giorgio Armani Privè. Per la terza giornata appuntamento con la seconda sfilata couture di Balenciaga, che per l’evento aprirà anche una nuova boutique in avenue George V, sempre a Parigi, dove sarà possibili trovare vendita alcuni look della sfilata stessa. Sempre nella giornata di mercoledì, occhi puntati anche su Jean-Paul Gaultier. A chiudere poi la terza giornata Maison Margiela. Per l’ultima giornata di Haute Couture ci aspetta in particolare Fendi, circondato da una serie di brand minori.

La settimana della Parigi fashion week è una delle settimane più attese dell’anno che vede editors, celebrities e appassionati da tutto il mondo riunirsi a Parigi per l'occasione.

Da Lunedì 4 a Giovedì 7 Luglio, Parigi si veste di alta moda, delle collezioni autunno inverno 2022\2023 della maison che ogni anno ci regalano un sogno che si chiama Couture.

I brand che sfilano sono l’argomento di maggior interesse, ma diciamo che gli ospiti che scelgono di invitare non sono proprio da meno! Citiamone alcuni:

Amina Muaddi,la designer di scarpe più amata, negli anni ha reinventato il guardaroba di scarpe di milioni di donne con il suo tacco dalla punta quadrata, dettagli luccicanti e l'allure di femminilità.

 

Chiara Ferragni, imprenditrice digitale, CEO di Chiara Ferragni Brand, suo marchio personale di abiti e accessori. Chiara è sempre alla ricerca di look audaci e d’effetto come in questo caso in total look Schiapprelli in occasione della sfilata.

 

Lo stilista amatissimo dalle star Law Roach, creatore del rebranding di Zendaya, nel 2021 è stato dichiarato stylist più influente dell’anno da Hollywood Reporter. Law, vanta clienti come Anya Taylor-Joy, Celine Dion, Kerry Washington e la co-star di Euphoria Hunter Schaffer. Grazie al suo occhio attento, e una visione che va oltre il lusso, Law è riuscito a rivoluzionare l’immagine dei suoi clienti con un approccio idealista e mai banale.

 

E infine Rossy di Palma soprannominata la dama Picasso per i suoi lineamenti particolari e non canonici, si è creata un’immagine che ancora ad oggi la rende una degli ospiti più attesi durante la settimana della Couture. Audace e originale, ha fatto degli occhiali da sole il suo marchio di fabbrica che abbina sapientemente a look scenici e dalla forte influenza mediterranea.

 

Non sono pochi gli outfit audaci che si incontrano in questo periodo a Parigi, ma la domanda più bramata è: che stile ci porterà la prossima stagione?
E voi? Avete seguito la sfilata? Chissà se ci riservano altre sorprese i nostri amati stilisti!

 

 

 

 

Fonti:
https://mam-e.it/il-calendario-della-paris-fashion-week-2022-23-tra-new-entry-e-clamorosi-addii/
https://www.vogue.it/moda/article/paris-haute-couture-autunno-inverno-2022-2023calendario
https://www.vogue.it/moda/article/haute-couture-autunno-inverno-2022-2023-ospiti
https://www.whitemagazine.it/il-meglio-della-paris-fashion-week/