Il bikini da indossare in città è l'ultimo trend Y2K al quale non saprete resistere

Una delle ultime tendenze che ha riscosso un estremo successo, contro ogni aspettativa, è il bikini in città. Questo trend ha conquistato tutti! Sempre più vip hanno portato questo capo dalla spiaggia all’asfalto, rendendolo indossabile con diversi tipi di outfit. Un look semplicemente grintoso e con molto stile. Sicuramente un paio di icone hanno contribuito a rendere questa tendenza il “mai più senza” di questa estate tanto calda. Tra queste incontriamo: Chiara Ferragni, Gigi Hadid, Veronica Ferraro e molte altre.

Una tendenza tutta da RI- scoprire, non una nuova moda, ma un restyling completo del passato, riuscendo a diventare comunque virale anche grazie alla Gen Z che ci ha visto lungo cominciando a riadattare molte tendenze degli anni 90/2000 ai nostri giorni. Da qui viene proprio il nome di uno stile nel vestirsi, cioè Y2K (Years 2 Kilo).

Tra modelle, celebrities e influencer internazionali e non, che hanno adottato questo stile c’è anche una cantante italiana: la nostra Elodie.

Sicuramente i fan super attenti della star Elodie avranno notato che nel suo video di “Tribale”, vi è un elemento ricorrente praticamente in ogni frame, ossia il bikini.
Il video, tuttavia, non ha come luogo principale il mare, bensì la città.
Viene istintivo associare il bikini ad un capo usufruibile solo ed esclusivamente al mondo del beachwear, ma, come per tanti altri luoghi comuni, è il momento di “break the rules” e perché no rivisitare il due pezzi anche come outfit “out of contest” per esempio sotto delle giacche, come fosse un crop top.
Per i piú audaci non viene sfoggiato solo il pezzo di sopra, ma sta diventando sempre piú “must have” anche lo slip che fuoriesce dai pantaloni a vita bassa.

Elodie ha deciso di indossare un look composto da un bikini nude di Bluemarine sbrilluccicante con un paio di pantaloni cargo. Tendenza che andava negli anni 2000 ma ormai è decisamente tornata nel nostro guardaroba estivo.

Un trend non si può definire tale se non ufficialmente presentato anche in passerella dai piú noti stilisti. Tra questi è stata proprio Bluemarine a proporre lo stile Y2K in una versione a cui non siamo di certi abituati, abbinandolo a un cardigan e a un paio di pump.

A seguire, Jacquemus, ci dà la possibilità di scoprire svariati abbinamenti di questa tendenza; non solo per uno stile casual, ma anche con tailleur e outfit piú impegnati, regalando un gioco di mix &match davvero interessante. Il risultato che otteniamo è un look sia da giorno che da notte che di certo non passa in osservato.

Il bikini in città è dunque sdoganato, ma vediamo qualche suggerimento per indossarlo al meglio. Lo stile piú in voga è quello dello streetstyle: pantalone cargo e camicia oversize (aperta o allacciata in vita). Per quanto riguarda i colori, c’è sempre necessità di gusto personale, ma scegliendo un total look, giocando sulle sfumature, si sbaglia difficilmente.

Se si sceglie un pantalone largo, vi consigliamo un tocco di urban chic, abbinando dei tacchi, sandali o decolleté, ottimi per slanciare la figura. Se amate osare nel vostro outfit potete optare per un paio di combat boots, meglio se con il plateau, per rendere tutto ancora piú “aggressive”.

Dal bikini al costume intero, non c’è più regola che tenga, entrambi se abbinati nel modo corretto possono regalare un look davvero invidiabile anche in città!

E voi che ne dite? Vi piace quest’ultima tendenza? Pensavate mai che un indumento da spiaggia potesse diventare un look da tutti i giorni?






Fonti:
https://www.vogue.it/moda/article/bikini-come-indossare-costumi-da-bagno-in-citta-tendenza
https://fashion.thewom.it/trend-shopping/y2k-abbigliamento-stile-anni-2000-come-vestirsi
https://www.affaritaliani.it/costume/elodie-tribale-video-801126.html