Eurovision 2022: I migliori look della prima settimana

 

È tornato a Torino l’Eurovision Song Contest, uno dei festival più attesi dell’anno, in cui si sfidano cantanti di 18 paesi per conquistare il biglietto per la finale della kermesse e per aggiungersi al cast, al momento composto dai Big 5, i rappresentanti di Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito. Durante le prime due serate di questa settimana abbiamo avuto la possibilità di ammirare i cambi di look dei presentatori e degli ospiti. Nel corso della prima semifinale entrambi gli host ci hanno deliziato con delle creazioni di Valentino;

Laura Pausini ha indossato tre abiti disegnati da Pierpaolo Picciolini; sfoggiando il Pink PP, ovvero il colore inedito centro della collezione Fall/Winter che la Maison ha presentato a Parigi.

Tre abiti in declinazioni diverse, il primo in crêpe couture con gonna geometrica, successivamente declinato come un cape-dress ricamato e infine in broccato ricamato con scollo a barchetta e gonna voluminosa. 

Anche Mika si è affidato a Picciolini, con un primo look Black Edition della collezione Pink PP, mentre il secondo è un completo celeste costum-made, abbinato ad una camicia di seta del medesimo colore.

Tra i concorrenti si è distinta Monika Liu, uno delle artiste più famose e rispettate in Lituania, lasciando tutti a bocca aperta con un abito sparkling con scollo all’americana e schiena scoperta, super elegante, perfetto per un’occasione di tale rilievo.

Ormai ne sentiamo parlare sempre; dopo il successo di Sanremo della coppia Mahmood e Blanco, vincitori con la canzone “Brividi”, si rincontrano sul palco dell’Eurovision. Il primo cantautore non perde l’occasione per ammaliare gli obbiettivi dei media con una mise genderless del brand newyorkese Willy Chavarria, pensata assieme alla sua stylist Susanna Ausoni. Blanco invece punta anche lui su Valentino, con un outfit total black, composto da giacca in pelle oversize, sempre della collezione Pink PP, optando però per la #BlackEdition.

In contrasto con i look total black della prima serata, l’israeliano Michael Ben David, icona del movimento LGBTQ+, ha optato invece per un outfit total white composto da un elaborata giacca d’avorio borchiata con pantaloni e maglia abbinati.

Infine, non sono passati inosservati gli artisti ucraini della Kalush Orchestra che hanno deciso di sfoggiare degli abiti tradizionali di Bukovyna, ovvero la loro regione di provenienza, look composto da maschere e costumi.

C’è una grande aspettativa per i rappresentanti dell’Ucraina, ma del resto come anche per gli altri artisti esibitisi finora.

Rimane ancora la serata finale per concludere l’evento e sicuramente avremo modo di vedere nuove fantastiche combinazioni, sia di musica che di outfit!

Seguiteci sulle nostre pagine social per commentare insieme a noi i prossimi look dell’Eurovision 2022!

 

 

 

 

 

 

Fonti:

https://www.vanityfair.it/gallery/eurovision-prima-semifinale-laura-pausini-mika-valentino-pinkpp-cattelan-armani-piccioli
https://www.cosmopolitan.com/it/star/a39954312/eurovision-2022-torino-mahmood/
https://www.iodonna.it/spettacoli/musica/2022/05/11/eurovision-2022-gara-di-stile-tutti-i-voti-ai-look-dei-cantanti/
https://www.vogue.it/news/article/eurovision-2022-tutti-i-look-blanco-mahmood-laura-pausini-achille-lauro
https://www.rainews.it/articoli/2022/05/pink-power-laura-pausini-in-rosa-valentino-9790aae2-1759-40d9-bd2f-e059a12e4dba.html
https://eurovisionin.com/lituania-nuovo-staging-per-monika-liu-per-l-eurovision-2022/
https://www.fanpage.it/stile-e-trend/moda/mahmood-a-petto-nudo-e-blanco-con-la-maglia-trasparente-icone-di-stile-e-unicita-alleurovision/
https://ziomuro.com/2022/05/10/kalush-orchestra-rappresentante-dellucraina-a-eurovision-2022/
https://eurovoix.com/2022/05/11/%F0%9F%87%AE%F0%9F%87%B1-israel-michael-ben-david-announces-engagement/
https://eurofestivalitalia.net/2019/02/09/cose-leurovision-labbiamo-chiesto-ai-sanremesi/