Comodità o brillantezza? Scegli il tuo outfit per le feste!

Siete anche voi in trepidazione per le vacanze di Natale?
Finalmente un po’ di relax da lavoro, regali, pulizie e chi più ne ha più ne metta!

Ma come ben sappiamo lo stress non è del tutto finito, oltre che al menù del giorno di Natale e poi pure capodanno.. si aggiungerà come sempre il grande quesito: che outfit scelgo???

A parer mio, abbiamo due possibilità: puntare sulla comodità approfittando del fatto che probabilmente finiremo ad abbuffarci di cibo dalla Vigilia fino al 1° dell’anno, oppure scegliere di brillare nei giorni più magici di sempre, dove un tocco di luce non guasta mai.

La prima opzione è a dir poco la più accattivante, se pensiamo che potremo goderci il caldo del “focolare”, stare comodi sul divano senza necessità di correre di qua e di là.. beh cosa c’è di meglio di un look comfy?

Non c’è nessuno che giudica ricordatevelo, se volete stare comode e siete a vostro agio, chi vi impedisce di indossare una bella tuta anche il giorno di Natale?
Inoltre, le possibilità sono molteplici! Chi ama la semplicità può pensare di optare per una classica tuta morbida, magari in ciniglia che dona anche un tocco di eleganza;
Per chi si sente troppo “casalingo” non temete, si può puntare su un bel maglione caldo, con un leggins oppure un pantalone in maglia, super in voga quest’anno!
Dopotutto, anche se decidiamo di indossare dei look semplici, possiamo sempre osare con i colori!

Ma parliamo di chi vuole (giustamente) sentirsi al top in questi giorni, darsi una bella lustrata da capo a piedi e brillare quanto le star sul red carpet!
Non siate timide! Personalmente ritengo che dopo un anno intero in cui, tendenzialmente, non abbiamo molte occasioni in cui osare, queste feste siano fatte apposta!

Quest’anno possiamo puntare tutto sulla scelta del tessuto che preferiamo; se vogliamo avere un look super elegante e anche un po’ misterioso punterei molto sul velluto.
Gli abiti in questo tessuto sono molto in tendenza e garantiscono un effetto super chic e allo stesso tempo raffinato.

Per chi invece nel cuore ha la famosa frase “shine bright like a diamond”, quale miglior occasione per metterla in atto?
Qui ci possiamo sbizzarrire con lustrini e paillettes finalmente!!

Fun fact: sapete che gli strass furono inventati nel XVIII secolo?
Fu un gioielliere di Vienna a creare per la prima volta dei piccolissimi chicchi di vetro colorati. Il suo nome era Joseph Strasser, da cui poi strass per indicarne la creazione. Da quel momento furono utilizzati anche per ricoprire vestiti, scarpe ed accessori. Abbiamo talmente apprezzato poter brillare indossando qualcosa che non sono mai passati di moda!

Adesso vi lascio qui qualche esempio per ogni piccolo suggerimento, ma potrete sbizzarrirvi a trovare il vostro look preferito sul nostro sito lalselection.com








Fonti:
https://www.pilloledistoria.it/2645/storia-moderna/strass-inventati-da-chi